Sparatoria nell'Agrigentino, operato uno dei feriti

Antonio Manganello, 38 anni, è stato sottoposto a un intervento chirurgico durante la notte. L'operazione è riuscita ma la prognosi rimane riservata. Medicato anche Luigi Rallo, ferito a un piede

PALMA DI MONTECHIARO. E' stato sottoposto ad un intervento chirurgico, durante la notte, Antonio Manganello, 38 anni, ferito gravemente ieri sera in una sparatoria nel quartiere Firriatu, di Palma di Montechiaro, nell’Agrigentino. Manganello è stato raggiunto da quattro colpi di pistola calibro 7,65 all'addome, riportando gravi danni al fegato. Secondo quanto reso noto dai medici di Chirurgia dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso", l'operazione è riuscita, ma la prognosi rimane riservata. E' stato medicato anche Luigi Rallo, 34 anni, ferito di striscio a un piede.
I due erano a bordo di un ciclomotore quando sono stati raggiunti da una pioggia di proiettili. Nonostante le ferite, Manganello e Rallo sono riusciti a percorrere altri 500 metri, tentando di scappare. Sono però, poi, caduti a terra in via Verga. Le indagini sono condotte dai poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro e da quelli della squadra mobile di Agrigento. Ancora sconosciuto però il movente dell'agguato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati