Palermo, arrestato u Scintilluni

La squadra mobile di Palermo ha fermato Antonio Lauricella, boss delle estorsioni, nella zona del mercato di Ballarò. Era ricercato dal 3 ottobre del 2005

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Il latitante mafioso Antonino Lauricella, boss delle estorsioni a Palermo centro, è stato arrestato dalla squadra mobile di Palermo. Era ricercato dal 3 ottobre 2005. Lauricella, 57 anni, è stato arrestato nella zona del popolare mercato di Ballarò nel centro storico. Alcuni mesi fa sfuggì ad un altro blitz della polizia, le cui fasi erano seguite in diretta dai carabinieri che intercettavano un altro boss, Luigi Abbate, detto "Gino u mitra". Era proprio quest'ultimo a dare indicazioni per la cattura del latitante parlando al cellulare con un commissario di polizia.
All'atto della cattura, Lauricella, che portava al seguito un borsone contenente un asciugamano, un passamontagna, un coltellino e dei guanti in lattice, si è complimentato con i poliziotti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati