Discarica di rifiuti pericolosi nel Messinese: denunciati

GALATI MAMERTINO. Quattrocentoventotto metri cubi - in massima parte Eternit ma
anche laterizi, pietre e ferro - sono stati sequestrati a Galati Mamertino, in provincia di Messina, da militari della Guardia di Finanza su due aree di complessivi 204 metri quadrati. I
militari hanno denunciato per illecito smaltimento di rifiuti i titolari di due ditte edili che avrebbero scaricato i rifiuti e i proprietari dei due terreni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati