Blitz antimafia a Catania, interrotta riunione di un gruppo di fuoco

Arrestate tre persone tra cui il figlio di un boss della cosca Santapaola. Il vertice in una casa del centro storico

CATANIA. Tre persone, compreso il figlio di un boss della cosca Santapaola, sono state arrestate in un'operazione antimafia della squadra mobile della Questura di Catania, che ritiene di avere interrotto l'incontro organizzativo di un gruppo di fuoco pronto a entrare in azione. Il blitz è stato compiuto da personale della polizia di Stato in un'abitazione del centro storico di Catania. A conclusione dell'irruzione sono state trovate e sequestrate quattro pistole, tre semiautomatiche calibro 9 e una rivoltella calibro 38 con matricola abrasa, guanti in lattice, passamontagna, caschi integrali e una bottiglia con liquido infiammabile. Vicino alla casa dove è stata compiuta l'irruzione è stata trovata un'automobile rubata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati