Si consegnano i due nomadi scappati dopo l'affidamento

La fuga dei due minorenni si è conclusa a Castrofilippo, nell'Agrigentino. Avevano fatto perdere le loro tracce dopo aver saputo del provvedimento

CASTROFILIPPO. Si e' conclusa a Castrofilippo, in provincia di Agrigento, la fuga di due minorenni, 10 e 13 anni, appertenenti ad una famiglia di nomadi 'semicaminanti' del paese, che avevano fatto perdere le loro tracce dopo aver saputo di un provvedimento di affidamento ad una comunita' protetta del Trapanese emesso dal Tribunale per i minorenni di Palermo.
I due ragazzi si sono presentati al neo comandante della polizia municipale del paese, Castrense Ganci, che ha avvertito i servizi sociali ed i carabinieri.
I due minori hanno raggiunto la comunita' protetta, che dal 24 agosto scorso ospita il loro fratellino di 16 mesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati