Gabbiano nella turbina, aereo torna indietro

Era decollato da Punta Raisi verso Milano, costretto a fare rientro. Paura per i 177 passeggeri. Riggio: riserve naturali vicino allo scalo, troppi i volatili

PALERMO. Un volo della compagnia AirOne, decollato ieri dall'aeroporto di Palermo e diretto a Milano-Malpensa, ha fatto rientro nello scalo Falcone-Borsellino per problemi tecnici dovuti a un volatile finito contro una turbina. Undici alette di uno dei due motori, come hanno appurato i tecnici, sono state piegate.
Momenti di paura per i 177 passeggeri che erano a bordo e che sono stati riprotetti su un altro volo. Sono intervenuti i vigili del fuoco.
“L’aeroporto di Palermo è vicino a due riserve marine e terrestri, quella di Terrasini e quella di Capogallo, così in queste aree i volatili sono aumentati in gran numero ed è un problema serio”, dice Vito Riggio, presidente dell’Enac. A Palermo dovrebbe arrivare il Falco Robot, uno strumento radiocomandando per allontanare i volatili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati