La fidanzata lo molla, lui distrugge la hall dell'albergo: arrestato

Dopo essersi ubriaco un croato di 26 anni ha sfasciato la porta di accesso all'albergo e ha scaraventato per terra il computer, stampante, telefono e altri oggetti. Poi ha danneggiate tre macchina parcheggiate, frantumando finestrini e parabrezza

CINISI. Ha saputo che la fidanzata lo aveva  lasciato e dopo essersi ubriacato ha messo a soqquadro la hall  di un albergo a Cinisi.  B.H. nato a Split (Croazia), 26 anni è  stato arrestato dai carabinieri per danneggiamento aggravato e  violazione di domicilio. E' stato processato per direttissima e  condannato a 6 mesi di reclusione con pena sospesa condizionata  e al risarcimento danni. Il croato ha frantumato la porta di  accesso dell'albergo e scaraventato per terra monitor personal  computer, stampante, telefono e altri oggetti. Poi ha  danneggiato tre autovetture parcheggiate davanti all'albergo  frantumandone finestrini, parabrezza e lunotti. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati