Scuola, bimbo disegna il padre in sciopero della fame a Palermo

PALERMO. E' il sesto giorno di sciopero della fame per Calogero Fantauzzo, Pietro Musso e Filippo La Spisa, i tre bidelli precari, che protestano a Palermo contro i tagli alla scuola pubblica. Anche stanotte hanno dormito per terra nella tenda da campeggio piazzata davanti la sede della presidenza della Regione siciliana. Dentro quella che da sei giorni è diventata la loro casa c'é appeso un disegno, che raffigura un uomo in tenda con dietro un albero: lo ha realizzato un bambino, Alessandro di 6 anni, uno dei figli più piccoli di Calogero Fantauzzo, 46 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati