Salemi, pregiudicato sparito da tre giorni

SALEMI. Da tre giorni non si hanno notizie di un pregiudicato di 32 anni, Michele Rizzotto. L'uomo, operaio e padre di due figli, fu arrestato nel maggio dello scorso, e sottoposto ai domiciliari, con altre due persone per estorsione aggravata, lesioni personali aggravate e violenza privata nei confronti del proprietario di un esercizio commerciale di Salemi.  Cinque mesi dopo Rizzotto fu nuovamente arrestato per stalking, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate commessi ai danni dell'ex convivente di 31 anni. In quella circostanza l'uomo fu rinchiuso nel carcere di Marsala.  Sulla scomparsa del pregiudicato indagano i carabinieri non escludono alcuna pista seguita, neppure quella di una presunta lupara bianca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati