Moto cross, il messinese Cairoli cala il tris: terzo mondiale vinto

L'italiano, in sella ad una KTM, ha vinto l'iride nella categoria MX1 (la 'regina' di questa disciplina). Il pilota originario di Patti conquistato matematicamente il titolo, dopo il Gp d'Europa in Germania

GAILDORF (GERMANIA). L'italiano Antonio Cairoli, in sella ad una KTM, ha vinto il mondiale di motocross nella categoria MX1 (la 'regina' di questa disciplina). Il pilota originario di Patti (Messsina) ha conquistato matematicamente il titolo, il terzo consecutivo, dopo il Gp d'Europa in Germania, penultima prova del mondiale 2011.     Cairoli ha vinto la gara a Gaildorf e la caduta del suo principale avversario in classifica, il francese Steven Frossard, gli ha dato un vantaggio incolmabile nella classifica generale. Nell'ultima prova della stagione, la settimana prossima a Fermo, nelle Marche, Cairoli potrà così festeggiare il nuovo titolo in Italia.     Nella gara in Germania, si è laureato campione del mondo della categoria MX2 il tedesco Ken Roczen.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati