Incendi, brucia la provincia di Palermo

Una decina di roghi sono divampati nel Palermitano, alimentati dal vento e dalle alte temperature. Mezzi aerei della Forestale in azione per spegnere le fiamme anche nel Messinese

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Brucia la provincia di Palermo con una decina di incendi, alimentati dal vento e dalle alte temperature. Fiamme anche a Messina.    Roghi a Lascari e Monreale in zona Melagrande, dove un vasto fronte di fuoco sta interessando la zona del cimitero dove si trovano alcune abitazioni che al momento non sono state sgomberate. Incendi anche a piano dell'Inferno a Trappeto (Pa), in zona Cerami a Montelepre (Pa) dove sono in azione mezzi aerei della forestale, in contrada Rocche a Balestrate (Pa), in contrada Ramo a Partinico (Pa), in contrada Contessa a Ciminna (Pa), ad Altavilla Milicia (Pa) e in contrada Burgio a Trabia (Pa). In azione di sono squadre dei vigili del fuoco e della forestale e mezzi aerei. Arbusti e sterpaglie sono andati in fumo anche nell'isola di Ustica.    E' stato spento, invece, l'incendio, divampato in contrada Ogliastrillo a Cefalù, dove le fiamme hanno minacciato alcune abitazioni, spontaneamente abbandonate dai villeggianti della zona. Mezzi aerei della forestale sono in azione, anche, in zona Badiazza Casazza a Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati