Modica, furti in casa: 4 arresti

MODICA. Accogliendo la richiesta della Procura, il giudice del Tribunale di Modica ha convalidato l'arresto di quattro extracomunitari, accusati a vario titolo di furto aggravato, favoreggiamento e danneggiamento.
Si tratta di Hamza Belgasem, tunisino di 23 anni, indagato per furto aggravato in abitazione. Grazie alle testimonianze di alcuni passanti che l'hanno visto fare da palo a un connazionale, è stato bloccato all'interno di una casa dopo un lungo inseguimento.
Nell'abitazione sono stati arrestati anche Ahmad Said, 23 anni, Mounir Ben Hssen, 22 anni, Makram Sahraoui, 27 anni, per favoreggiamento personale nei confronti di Belgasem.  Oltre ad
ospitarlo gli avevano prestato gli abiti che il ladro avrebbe voluto indossare per travestirsi e fuggire.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati