Rapina in banca nel Messinese, arrestati due catanesi

BROLO. Avevano compiuto altre rapine i due malviventi che il 30 giugno del 2009 avevano messo a segno un colpo da 15 mila euro alla filiale del Monte dei Paschi di Siena di via Vittorio Emanuele III a Brolo (Messina). Si tratta di Carmelo Ventimiglia, 39 anni, e Mario Tedeschi, 35 anni, entrambi pluripregiudicati catanesi. Tedeschi, ritenuto appartenente al clan mafioso dei Cappello-Bonaccorsi di Catania, é stato condannato lo scorso mese di giugno a 11 anni per associazione mafiosa. I carabinieri sono riusciti a risalire ai due dopo anni di indagini e grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza della banca e ad alcuni numeri di targa della vettura utilizzata dai rapinatori per la fuga annotati da una donna subito dopo il colpo. La misura cautelare è stata notificata al carcere di piazza Lanza a Catania dove i due si trovano rinchiusi per altri reati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati