Chiuso il liceo di Lampedusa, i pompieri: è pericoloso

PALERMO. I vigili del fuoco di Lampedusa, dopo avere fatto un intervento di verifica sullo stabile che ospita gli studenti dell'unico liceo dell'isola, lo hanno dichiarato inidoneo e ne hanno disposto la chiusura immediata. La scuola versa in condizioni pietose e i cornicioni che circondano lo stabile sono pericolanti. "Sono costernata - dice la senatrice Angela Maraventano che ha seguito il sopralluogo fatto dai vigili del fuoco - non riesco a comprendere come possa essere possibile che a questo stabile non siano stati mai fatti lavori di recupero o anche una normale manutenzione. Il plesso sia all'esterno che all'interno, versa in condizioni veramente penose; ci sono erbacce ovunque e francamente non capisco le ragioni di questo degrado e come sia possibile che ancora nessuno ha pensato di denunciare i responsabili". "Credo - aggiunge - che le responsabilità siano molto evidenti e chiare; la Provincia di Agrigento è famosa per la sua assoluta assenza e non mi meraviglio affatto che sia relegata all'ultimo posto o quasi per la qualità della vita".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati