Inondazioni in Nigeria, quasi cento morti

LAGOS. Almeno 98 persone sono morte in seguito alle alluvioni che nel corso del fine settimana hanno colpito l'area di Ibadan, una città situata nel sud-ovest della Nigeria.   In genere sono dovute alla mancanza di adeguati sistemi fognari in zone densamente popolate.    A causa delle alluvioni dei giorni scorsi, secondo la Croce Rossa, più di 2 mila persone che vivono nella zona colpita sono state costrette ad abbandonare le loro case.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati