Fli: se Lombardo si ripresenta lo voteremo

Briguglio, coordinatore regionale dei finiani: "Se invece decidesse di passare la mano, si sappia comunque che il Terzo Polo proporrà un suo candidato"

Sicilia, Politica

PALERMO. "Se Raffaele Lombardo, come penso, si ricandiderà a Palazzo d'Orleans è il nostro candidato naturale. Se invece decidesse di passare la mano, si sappia comunque che il Terzo Polo proporrà un suo candidato e posso assicurare che Fli ha pronta una rosa di propri nominativi che sottoporrà preventivamente al tavolo con Mpa, Udc e Api". Lo dice Carmelo Briguglio, vicecapogruppo di Fli a Montecitorio e coordinatore regionale del partito in Sicilia.
"Soprattutto abbiamo già la disponibilità non solo dell'intero gruppo dirigente nazionale e regionale, ma anche di tre prestigiose personalità a noi vicine: un magistrato, un imprenditrice e un intellettuale - aggiunge -. Al momento opportuno faremo i nomi. Oggi è prematuro e inopportuno. Si sappia che siamo pronti, in questo caso e solo in questo caso, a fare le primarie, contro cui non abbiamo alcuna obiezione di principio. Tutto a suo tempo, senza che nessuno faccia fughe in avanti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati