Picchia la ex convivente, arrestato a Catania

CATANIA. Un incensurato di 38 anni, Z.R. è stato arrestato a Catania dai carabinieri con l'accusa di atti persecutori e lesioni personali nei confronti della ex convivente. I militari sono intervenuti dopo una telefonata al 112 nell'abitazione della donna ed hanno accertato che la vittima era stata ripetutamente malmenata e minacciata dall'uomo. Accompagnata nell'Ospedale Vittorio Emanuele, la donna è stata medicata e giudicata guaribile in una ventina di giorni. Stando alle indagini l'episodio non sarebbe isolato e l'uomo avrebbe tenuto frequentemente comportamenti analoghi anche durante la convivenza. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati