Picchia i suoceri dopo la separazione, un arresto a Partanna

PARTANNA. Risentito per la separazione dalla moglie, ieri sera a Partanna, in provincia di Palermo, un uomo di 44 anni, Antonino La Rocca, è andato in casa degli ex suoceri, 77 anni lui e 74 lei, e dopo aver danneggiato alcune suppellettili li ha aggrediti. La Rocca è stato arrestato dai carabinieri per violazione di domicilio con violenza, lesioni personali e danneggiamento. L'ex suocero, che ha afferrato un coltello da cucina e ha ferito il genero al viso e al torace, è stato inoltre denunciato per lesioni personali causate da legittima difesa. Ieri sera La Rocca ha sfondato la porta della casa della coppia di anziani, ha rotto una finestra, un televisore e altre suppellettili e poi si è scagliato contro di loro. A chiamare soccorsi è stato lo stesso ex suocero. I feriti sono stati medicati nell'ospedale di Castelvetrano: i due anziani coniugi sono stati giudicati guaribili in pochi giorni. La Rocca, che è stato ricoverato, è stato dichiarato guaribile in 35 giorni ma dovrebbe essere dimesso nelle prossime ore: domani dovrà comparire al Tribunale di Marsala per l'udienza nella quale si dovrà decidere se convalidare o meno il suo arresto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati