Assopetroli: l’Ast non paga il carburante alle aziende

PALERMO. "L'Ast non paga i rifornimenti di carburante e le aziende associate Assopetroli pagano, invece, le conseguenze. Probabilmente a causa del mancato finanziamento da parte della Regione, nei confronti della quale l'azienda di trasporti vanta un credito per contributi di ricapitalizzazione, relativi al saldo dell'esercizio 2010 e l'acconto per il 2011, che ammonta a circa 23 milioni di euro". Lo dice Luciano Parisi, coordinatore regionale Assopetroli Sicilia.  "Alcuni nostri imprenditori - aggiunge - segnalano e lamentano giustamente la mancanza totale di alcune fatture e pagamenti che ammontano a diversi milioni di euro arrecando un notevole danno economico e finanziario alle suddette aziende, specialmente nel momento di crisi che stiamo attraversando. Chiediamo - conclude - che l'azienda o la Regione siciliana, unico socio e proprietario, si adoperi al più presto per ristabilire un corretto rapporto commerciale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati