L'uragano Irene terrorizza gli Usa, prime vittime

Enlarge Dislarge
1 / 6
L’uragano Irene si abbatte sulle coste del North Carolina e fa le prime vittime, almeno cinque, tra cui un bambino. Declassato a categoria 1, Irene resta in ogni caso forte con venti di 136 chilometri all’ora: “Ci aspettano 72 ore molto lunghe“, a preoccupare - afferma il presidente Barack Obama, in costante contatto la Protezione civile americana per seguire gli sviluppi - sono “le inondazioni e i blackout“.
L’uragano Irene si abbatte sulle coste del North Carolina e fa le prime vittime, almeno cinque, tra cui un bambino. Declassato a categoria 1, Irene resta in ogni caso forte con venti di 136 chilometri all’ora: “Ci aspettano 72 ore molto lunghe“, a preoccupare - afferma il presidente Barack Obama, in costante contatto la Protezione civile americana per seguire gli sviluppi - sono “le inondazioni e i blackout“.