Travolto dal camion dello zio, muore a 14 anni

La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri ad Augusta, nell'agglomerato di edilizia popolare di contrada Scardina. La vittima si chiamava Carmelo Miano

AUGUSTA. Un ragazzo di 14 anni, Carmelo Miano, è morto dopo essere stato accidentalmente travolto dall'autocarro manovrato dalla zio che non si era accorto della sua presenza.
La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri ad Augusta, nell'agglomerato di edilizia popolare di contrada Scardina. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri - intervenuti sul posto - lo zio della vittima stava effettuando una manovra e non si è accorto che il nipote era dietro all'autocarro. L'impatto è stato fatale.
Lo stesso zio, in preda al dolore, ha subito soccorso il nipote trasportandolo al vicino pronto soccorso dell'ospedale "Muscatello" dove i sanitari hanno prestato le prime cure. In nottata, però, il ragazzo è morto a causa delle gravi ferite alla testa ed al torace.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati