Terremoto in Usa, paura a Washigton e New York

Per precauzione sono stati evacuati gli uffici del Pentagono e la sede del Congresso. Nella capitale statunitense molta gente é scesa in strada

WASHINGTON. Una forte scossa di terremoto é stata avvertita a Washington e a New York. Per precauzione sono stati evacuati gli uffici del Pentagono e la sede del Congresso. Nella capitale statunitense molta gente é scesa in strada per la paura.
La scossa, secondo quanto riportano i media, è stata di 5,8 gradi sulla scala Richter ed é stata avvertita, oltre che nella capitale e a New York, anche in Ohio. L'epicentro sarebbe stato localizzato al sud di Washington, in Virginia, tra Richmond e Charlottesville.
Molti edifici pubblici - come accaduto a Washington - sono stati evacuati, compresi tutti i musei. La Cnn racconta come al Pentagono, a Washington, molti impiegati - nella cui mente è ancora vivo il ricordo dell'attentato dell'11 settembre di dieci anni fa - hanno pensato all'esplosione di una bomba.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati