Fuga dalla Libia in Sicilia

Nuovi sbarchi di migranti libici a Marettimo. In 33 sono stati fermati dai carabinieri mentre vagavano per le strade del centro abitato

MARETTIMO. Proseguono gli sbarchi di migranti verso le coste siciliane. Nella notte fra sabato e domenica è approdato a Lampedusa il barcone con 82 tunisini soccorso sabato pomeriggio da una motovedetta della Guardia di Finanza.
Altri 33 extracomunitari sono sbarcati a Marettimo, nell'arcipelago delle Egadi, davanti alle coste trapanesi. Gli immigrati, in questo caso libici, sono stati fermati dai carabinieri mentre vagavano per le strade del centro abitato. E' il quarto sbarco sull'isola in meno di una settimana. La notte di ferragosto tre immigrati morirono dopo essere finiti in mare durante la traversata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati