Dimessa dai medici, donna muore poco dopo

È accaduto a Grazia Vernuccio, 63 anni. Si era recata per un dolore allo stomaco nella guardia medica di Santa Maria del Focallo, a Ispica, nel Ragusano. Il marito è stato colto da un infarto

ISPICA. Avverte un dolore allo stomaco, si reca nella guardia medica di Santa Maria del Focallo, a Ispica (Rg), le viene prescritto un antispastico, torna a casa e un'ora dopo muore.
È accaduto - come scrive oggi il Giornale di Sicilia - a Grazia Vernuccio, 63 anni, originaria di Modica, ma residente a Monza. La donna è deceduta tra le braccia del marito, M.G., 66 anni, che, poco dopo, ha accusato un malore ed è adesso ricoverato nell'ospedale 'Maggiorè di Modica.
L'uomo è stato colto da un infarto, per il forte dolore causato dalla morte della moglie. I coniugi si trovavano nel ragusano, per un periodo di vacanza; i familiari si sono riservati di presentare un esposto alla Procura, per accertare le cause del decesso della donna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati