Mostra di libri antichi: a Bompietro la settimana della cultura

Sette giorni dedicati ai testi con esposizioni di pubblicazioni antiche. Una kermesse che si svilupperà tra conferenze, letture, presentazioni e mostre che coinvolgeranno non solo addetti ai lavori ma anche i giovani, e iniziative di solidarietà in favore del Bangladesh.

BOMPIETRO. Per una settimana Bompietro diventa capitale della cultura. Sette giorni dedicati ai libri con esposizioni di testi antichi. Una kermesse che si svilupperà tra conferenze, letture, presentazioni di libri e mostre che coinvolgeranno non solo addetti ai lavori ma anche i giovani, e iniziative di solidarietà in favore del Bangladesh. La manifestazione è stata promosa dal sindaco Lucio Di Gangi, ideata da Luigi Di Salvo e curata da Damiano Calabrese.
La settimana della cultura si apre domani sabato 20 alle 19 con l'inaugurazione di una prestigiosa mostra di libri antichi e originali sul tema: "Viaggiatori stranieri in Sicilia tra 700 e 800". Fra i testi proposti ci saranno il “Voyage Pittoresque” francese, testo narrato alternato a immagini (acqueforti, acquetinte e incisioni) in sontuosa veste editoriale, che forma il punto più alto di quella produzione letteraria del periodo e i quattro volumi in cinque tomi del Saint Non, i quattro volumi in due tomi del Houel, i due volumi in due tomi del Gigault de La Salle costituiscono la parte centrale della mostra. Ma non mancano gli iniziatori Riedesel e Brydone, i continuatori De Borch e Swinburne per continuare coi testi che dalla tempesta napoleonica si spingono sino al 1840 con Hoare, Batty, Russel, Hittorf, Wright, Gally Knight, passando per lo splendido atlante del capitano William Henry Smith.
La rassegna rimarrà aperta sino a venerdì e si potrà visitare tutti i giorni dalle 18 alle 24. Domenica la notte delle letture si svolgerà al parco comunale e inizierà con canti danteschi, e proseguirà per tutta la notte con letture spontanee di brani di classici, libri nuovi, poesie. Da segnalare la conferenza dal titolo “Bompietro: futuro anteriore” di martedì 23 alle 19 dedicata ai fenomeni dell’emigrazione e alla ricerca di progetti per il futuro, non solo di Bompietro ma dell’intero comprensorio. Mercoledì alle 22 nuovo appuntamento con la presentazione di nuovi libri, sempre al parco comunale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati