Menfi, abusa di un bimbo di 10 anni: arrestato il vicino di casa

A denunciare la violenza è la madre della vittima. In manette un uomo di 57 anni, che si trova adesso nel carcere di Sciacca

MENFI. I carabinieri di Menfi (Agrigento) hanno arrestato G.G., 57 anni. E' accusato di avere violentato un bambino di 10 anni. L'indagine ha preso il via dalla denuncia presentata una decina di giorni fa dalla madre della vittima. L'indagato, che si trova nel carcere di Sciacca, verrà interrogato dal gip domani. Il bambino di 10 anni che è stato violentato da un 57enne di Menfi, arrestato all'alba dai carabinieri, conosceva bene da anni il suo vicino di casa. Pare che più volte, nel corso degli ultimi mesi, l'uomo l'avesse invitato a casa sua per offrirgli una bibita e il piccolo si fidava. Gli abusi sarebbero avvenuti una decina di giorni fa. Il bambino, sotto choc, spaventato, in serata ha raccontato tutto alla madre. La donna ha denunciato subito il vicino di casa. I carabinieri, con l'aiuto di uno psicologo, hanno anche sentito il piccolo che ha confermato le violenze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati