Mazara, sindaco e giunta con scope in mano per ripulire le strade

E' questa l'iniziativa del primo cittadino Nicola Cristaldi: "Con quest'azione vogliamo sensibilizzare la cittadinanza alla cura dell'ambiente. E' assurdo che gli spazi adiacenti strade e marciapiedi rimangano pieni di erbacce e rifiuti"

MAZARA DEL VALLO. "Con quest'azione vogliamo sensibilizzare la cittadinanza alla cura dell'ambiente. E' assurdo che gli spazi adiacenti strade e marciapiedi rimangano pieni di erbacce e rifiuti, proprio a pochi metri da abitazioni e attività commerciali". Lo ha detto il sindaco di Mazara del Vallo, Nicola Cristaldi, che ha partecipato alle operazioni di pulizia delle strade, assieme ad assessori, collaboratori, cittadini e volontari del Movimento azzurro. Stamattina una parte del quartiere Trasmazaro, in particolare un'area comprendente cinque isolati, a partire dalla via Giotto, sono stati ripuliti.  "I cittadini - ha aggiunto Cristaldi - devono riscoprire il gusto della cura dell'ambiente, a partire dalla pulizia dei piccoli spazi adiacenti le loro case. Comune e Ato fanno la propria parte, ma il territorio è vasto ed è necessaria la collaborazione di tutti. E' questo il messaggio che vogliamo lanciare con l'iniziativa di oggi. Ci siamo armati personalmente di scope, rastrelli, forbici e pale, per pulire tratti di strade che spero non tornino a essere sporchi come prima trovati". Decine di sacchi di erba, cartacce e rifiuti sono stati rimossi dai bordi delle strade. All'iniziativa ha collaborato anche il liquidatore dell'Ato Belice Ambiente, Nicola Lisma, sia partecipando personalmente alle operazioni che tramite la fornitura di un mezzo utile al trasporto dei quintali di erbacce e rifiuti raccolti ai bordi dei marciapiedi della zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati