Immigrazione, sequestrato barcone arrivato ieri a Mazara

MAZARA DEL VALLO. La capitaneria di porto di Mazara del Vallo ha sequestrato il peschereccio battente bandiera tunisina di una ventina di metri che ieri sera é stato intercettato dalla Guardia costiera di Mazara del Vallo, a circa 2 miglia dalla costa. Sul natante si trovavano cinque componenti dell'equipaggio e sette immigrati. Gli extracomunitari sono stati momentaneamente accolti in una struttura comunale. La polizia ha smentito la notizia secondo cui il comandante del peschereccio tunisino, come detto precedentemente, è stato denunciato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati