Due arresti per porto abusivo di armi nel Nisseno

RESUTTANO. Angelo e Gandolfo Orifici, padre e figlio di 65 e 38 anni coltivatore ed operaio di Resuttano, in provincia di Caltanissetta, sono stati arrestati dai carabinieri per porto abusivo di armi. I militari li hanno sorpresi mentre trasportavano due fucili da caccia con le munizioni da una casa di Alimena a Resuttano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati