All’Inter il trofeo Tim

I nerazzurri superano ai rigori la Juve e poi il Milan per 1-0 grazie a Milito. È il settimo trofeo su 11 edizioni disputate

ROMA. L'Inter batte il Milan nella terza e ultima mini-partita del trofeo Tim a Bari, aggiudicandosi così per la settima volta il torneo su 11 edizioni disputate. Nella classifica finale, dopo i tre incontri (Inter-Juventus 7-6 ai rigori, Juventus-Milan 2-1 e Inter-Milan 1-0) i nerazzurri hanno chiuso a 5 punti, la Juventus a 4 e il Milan a 0. Nel derby, rivincita in sedicesimo della Supercoppa italiana, i nerazzurri hanno avuto la meglio su un Milan che si è mosso a sprazzi. Dopo un primo tentativo di Emanuelson al 10', tre minuti dopo l'Inter ha sfiorato il vantaggio con Milito, che ha colto la traversa su punizione. Ancora emozioni al 18', quando Castellazzi ha parato d'istinto un colpo di testa ravvicinato di Boateng. Dieci minuti l'Inter ha trovato la rete decisiva. Ancora Milito protagonista. L'attaccante, lanciato da Cambiasso, ha sfruttato l'uscita dai pali di Amelia, per infilare il gol dell'1-0.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati