Micciché: Cassani ed Hernandez non si muovono

Il vicepresidente smentisce le voci che vogliono i due giocatori in procinto di passare ad altre squadre. "Fanno parte dei nostri piani"

PALERMO. Mentre il Palermo è impegnato nell'amichevole contro il Trapani, in tribuna si parla di mercato. Maurizio Zamparini, giunto oggi a Palermo per vedere i progressi dei rosanero, e il vicepresidente Guglielmo Micciché stanno studiando le prossime mosse seduti allo stadio "Provinciale" di Trapani.
In chiave cessioni, Micciché ha smentito nel pomeriggio le voci che riguardano Cassani, a cui sarebbe interessata la Fiorentina, e Hernandez corteggiato da Roma e Napoli. "Cassani ha un contratto con il Palermo, noi ci puntiamo quindi al momento non vedo per quale motivo dovrebbe andar via - ha detto -. Mi sembra insomma una notizia assurda, impossibile che questa operazione si verifichi. Anche Hernandez al Napoli è una notizia non vera. Non mi risulta che Abel sia un giocatore che noi vogliamo cedere. L'uruguaiano è uno dei nostri punti di forza, un giocatore dalle grandissime qualità".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati