Rapina a un connazionale, arrestati due tunisini ad Agrigento

AGRIGENTO. Due tunisini sono stati arrestati dai carabinieri perché avrebbero sequestrato, picchiato e rapinato di 330 euro un connazionale di 20 anni. Il fatto è avvenuto in via Santa Sofia, nel centro storico di Agrigento. In carcere sono finiti Haitham Aidi, 25 anni, e Samir Jelassi di 21 anni. Quest'ultimo era stato già arrestato nel gennaio del 2010 perché aveva rapinato un giovane di Agrigento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati