Sparatoria a Licata, ferito un giovane

Salvatore Cusumano, 26 anni, non è in pericolo di vita. Secondo gli investigatori il ferimento potrebbe essere collegato a una lite avvenuta all'interno di uno dei locali della zona

LICATA. Un giovane di 26 anni, Salvatore Cusumano, è stato ferito la notte scorsa con alcuni colpi d'arma da fuoco sulla spiaggia di Mollarella, lungo il litorale di Licata nell'Agrigentino.
Cusumano, raggiunto da due proiettili all'anca e ai genitali, è stato accompagnato nel pronto soccorso dell'ospedale San Giacomo d'Altopasso a Licata. Le sue condizioni non sono gravi. Il giovane, interrogato dai carabinieri, ha detto di non avere visto chi ha sparato e non è stato in grado di fornire un movente dell'agguato, avvenuto nei pressi di alcuni lidi balneari che la sera vengono adibiti a discoteca. Secondo gli investigatori il ferimento potrebbe essere collegato a una lite avvenuta all'interno di uno dei locali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati