Scoperti lavoratori in nero a Palermo e provincia

PALERMO. I finanzieri hanno scoperto, nella zona di piazza Marina, a Palermo, otto lavoratori in nero. In uno degli esercizi commerciali controllati sono stati rinvenuti anche 3,8 kg di tabacchi in vendita senza autorizzazione. Altri due lavoratori in nero sono stati scoperti a Mondello, mentre altri cinque dipendenti ricevevano compensi diversi da quelli indicati nelle rispettive buste paga. In sei esercizi è stato rilevato il mancato rilascio di scontrini fiscali. I finanzieri di Bagheria, dopo una verifica fiscale nei confronti di uno stabilimento balneare a Santa Flavia (Pa), hanno scoperto ricavi non dichiarati per circa 200 mila euro e rilievi Iva per oltre 80 mila euro, relativi al triennio 2008/10.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati