Sanità, code al pronto soccorso di Villa Sofia: Orlando dispone inchiesta

PALERMO. Dopo il caso di pazienti in fila per ore al pronto soccorso di Villa Sofia in attesa di visite e referti, il presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori sanitari e le cause dei disavanzi sanitari regionali, Leoluca Orlando, ha disposto un'inchiesta. "La decisione del direttore di quel reparto Baldassare Seidita di autosospendersi connota ulteriormente l'anomalia della situazione", afferma. "Quanto verificatosi costituisce motivo di attenzione anche con riferimento ad altre strutture di emergenza e urgenza in Sicilia - aggiunge - e appare confermare le preoccupazioni che, già un mese fa, a nome della Commissione parlamentare che presiedo, avevo formalmente espresso all'assessore alla Salute Russo, in vista dell'estate".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati