Certificato falso per esenzione cintura sicurezza, 3 denunciati a Ragusa

RAGUSA. Avrebbero rilasciato un certificato illegittimo per l'esenzione della cintura di sicurezza durante la guida in auto ad un ragusano di 30 anni. Con l'accusa di false attestazioni la polizia stradale ha denunciato alla procura della repubblica di Ragusa tre persone, tra cui due medici. Il trentenne fermato ad un controllo sostenne di essere esentato dall'obbligo della cintura e di aver dimenticato il certificato medico che lo attestava. Poi fece ricorso alla multa allegando un certificato medico rilasciato da una struttura ospedaliera.
Il certificato, pur originale, conteneva una anomalia, ovvero che l'esenzione era di durata illimitata, quando ciò è invece previsto solo per casi eccezionali. L'indagato, invece oltre a non mostrare a prima vista gravi patologie, era in possesso di regolare patente, concessa senza alcuna limitazione e senza alcun provvedimento di revisione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati