Sicilia, Politica

Scontro Venturi-Romano: il dirigente pronto alle vie legali

Rischia di finire davanti ai giudici la polemica tra l'assessore regionale alle Attività produttive e il suo collaboratore, che nega che ci sia un conflitto d'interessi dovuto al fatto che il Parco scientifico e tecnologico, di cui è presidente, è partner di un progetto sul gambero rosso per il quale il suo Dipartimento è coinvolto nella valutazione: "Non permetto a nessuna di offendermi"

PALERMO. Rischia di finire davanti ai giudici lo scontro tra l'assessore regionale alle Attività Produttive, Marco Venturi, e il dirigente generale del suo assessorato Marco Romano, che intanto nega che ci sia un conflitto d'interessi dovuto al fatto che il Parco scientifico e tecnologico, di cui è presidente, è partner di un progetto sul gambero rosso per il quale il suo Dipartimento è coinvolto nella valutazione.   


Romano annuncia di avere dato mandato ai propri legali di procedere nei confronti dell'assessore Venturi. "Non permetto a nessuno di offendermi - ha detto il dirigente, a margine della presentazione di un progetto in collaborazione con il dipartimento Pesca - A questo proposito ho già parlato con il mio avvocato e sono pronto a procedere per diffamazione. Sulle mie capacità non si discute. Ho i titoli per fare quello che faccio. Inoltre, ho rinunciato a tutti gli stipendi per gli altri incarichi che ricopro. Prendo solo quello dell'assessorato Attività produttive.


Il resto lo faccio a titolo gratuito".    Romano smorza le polemiche sul progetto che vede in campo il Parco scientifico e tecnologico, che presiede da ottobre: "Non c'é nessun conflitto d'interessi - ha sostenuto - perché questo progetto era stato portato avanti dal dirigente che mi ha preceduto. Quando è partito il piano inoltre non ero neanche presidente del Parco. In più, il Parco, da quando ci sono io, non ha mai partecipato a iniziative dell'assessorato e anche quando lo dovesse fare non ci sarebbe un conflitto ma una convergenza di interessi, in quanto il Parco è per il 90% della Regione"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati