Palermo, Cammarata: "Ad Amg la videosorveglianza delle discariche"

Il servizio verrà avviato per lotti successivi in base alla mappatura del territorio già effettuata dall'Amia. L'attività di controllo verrà svolta dalla polizia Municipale

PALERMO. Il servizio di videosorveglianza delle discariche abusive sarà affidato ad Amg  energia spa. E' il risultato di una riunione convocata dal sindaco di Palermo Diego Cammarata e alla quale  hanno partecipato l'assessore Michele Pergolizzi, cui è stata assegnata la delega all'ambiente, il capo di gabinetto Sergio Pollicita, i tecnici dell'assessorato all'ambiente e il comandante della polizia municipale, Serafino Di Peri.    
Cammarata ha deciso di revocare il bando per l'affidamento del servizio che, dunque, verrà affidato ad Amg energia spa.  La decisione di affidare ad Amg il servizio nasce dalla considerazione che la società gestisce già, per conto del Comune, il servizio di videosorveglianza per la sicurezza e l'ordine pubblico.    
"Questa scelta - sottolinea il sindaco Cammarata - appare più confacente agli interessi dell'amministrazione in quanto risponde a criteri di economicità, di efficienza e di rapidità".     
L'attività di controllo verrà svolta dalla polizia municipale che creerà una postazione specifica con un operatore che effettuerà il costante controllo dei siti.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati