Corrao, nel pomeriggio prevista l'autopsia

GIBELLINA. E' prevista nel pomeriggio, all'obitorio del cimitero comunale di Castelvetrano (Tp), l'autopsia sul corpo dell'ex senatore 84enne del Pci, Ludovico Corrao, ucciso ieri mattina nella Fondazione Orestiadi di Gibellina dal suo domestico di 21 anni, Saiful Islam, arrestato con l'accusa di omicidio nella tarda serata di ieri.
Il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Marsala.
I carabinieri di Castelvetrano, coordinati dal sostituto procuratore della Repubblica di Marsala, Giacomo Brandini, indagano sul movente del delitto. L'ex senatore è stato sgozzato e le vene dei suoi polsi tagliati forse al culmine di una discussione sulla situazione lavorativa di Saiful Islam. Il 21enne, nato in Bangladesh, forse temeva di essere licenziato, per questo i suoi rapporti con Corrao, dopo due anni di servizio, sarebbero diventati più tesi. Qualcuno ha comunque raccontato che i due si erano riappacificati sabato, il giorno prima del delitto. Nulla, dunque, faceva presagire una nuova, tragica lite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati