Libia, Tripoli senza luce: candele nelle strade

TRIPOLI. Qualche candela ai checkpoint: sono le uniche luci che brillano nella notte di Tripoli, con la capitale sempre più stretta nella morsa della penuria di carburante e elettricità. Lo riferiscono i corrispondenti Cnn sul posto.    "E' un disastro. Nel quartiere di mio padre l'elettricità è mancata per cinque lunghi giorni", racconta un giovane chiedendo l'anonimato nel timore di rappresaglie del governo, e sottolineando che il resto della sua famiglia è fuggita in Egitto, mentre lui è rimasto a vigilare sulle proprietà.    Nelle ultime due settimane, la situazione a Tripoli è deteriorata rapidamente, e in molti appartamenti non arriva più neppure l'acqua.    Le autorità imputano la situazione agli attacchi della Nato e dei ribelli alle centrali elettriche del Paese.    Intanto, la benzina è arrivata alle stelle: un litro di carburante costa circa 4 dollari, oltre il doppio rispetto a un mese fa

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati