Nuovi sbarchi a Lampedusa, un immigrato accoltellato

Circa trecento migranti, tra cui 53 donne e 8 bambini, sono arrivati ieri sera nell'Isola. Uno degli extracomunitari colpito durante la traversata: non è in pericolo di vita

LAMPEDUSA. E' approdato in nottata a Lampedusa il barcone con 311 migranti, tra i quali 53 donne e 8 bambini, soccorso ieri sera dalle motovedette della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera a circa 50 miglia dall' isola. In mattinata è atteso anche l' arrivo di una nave della Marina Militare che ha raccolto nel canale di Sicilia altri 123 profughi. Uno degli extracomunitari sbarcati stanotte a Lampedusa è stato portato al poliambulatorio per una brutta ferita all'addome. L'immigrato, un trentenne sub-sahariano, è stato accoltellato durante la traversata. I medici gli stanno suturando la ferita. Non è in pericolo di vita

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati