Cadono in mare nel Trapanese, soccorsi da diportisti

CAMPOBELLO DI MAZARA. Tragedia sfiorata nel tardo pomeriggio a circa 300 metri dalla costa di Torretta Granitola, frazione balneare di Campobello di Mazara. Un bambino di 10 anni, che si trovava su un gommone con uno zio di 55 anni, sporgendosi, è caduto in mare dove qualche istante dopo è caduto anche lo zio nel tentativo di salvarlo.    Il peggio è stato evitato grazie all'intervento dei passeggeri di un altro gommone che hanno soccorso i due.    Il natante su cui zio e nipote si è rovesciato. La Capitaneria di porto di Mazara del Vallo, intervenuta con la motovedetta CP 514, ha recuperato il gommone e ha soccorso zio e nipote

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati