Un missile libico contro una nave italiana

La "Bersagliere" si trovava a largo delle coste del paese africano. Nessun problema per l'equipaggio, che lo ha visto cadere in mare a circa due chilometri dall'imbarcazione

ROMA. Un missile è stato lanciato dalla Libia contro la nave della Marina militare 'Bersagliere', che incrocia a largo delle coste libiche. Il missile, però, è caduto in mare, distante dalla nave militare italiana. E' quanto apprende l'ANSA da fonti parlamentari della maggioranza.     L'episodio, secondo quanto si è appreso, è avvenuto alle 10 e 40, ora italiana. Il missile, secondo quanto si è appreso, sarebbe stato sia rilevato dai radar, sia visto cadere in mare a due chilometri a poppa della fregata Bersagliere.    Nessun problema per l'equipaggio dell'unità della Marina militare, che normalmente incrocia a 13-15 miglia al largo della costa libica e che ora è stata fatta allontanare a scopo precauzionale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati