Domenica, 25 Giugno 2017

Lite in spiaggia a Sciacca, giovane in coma

La vittima, di 30 anni, colpito alla testa con una mazza da baseball, ora è ricoverato all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Arrestato il presunto aggressore, Salvatore Pagano
Sicilia, Cronaca

SCIACCA. Un uomo di 30 anni colpito alla testa con una mazza da baseball durante una lite è in coma. La vittima, Calogero Mustacchia, è arrivato nelle prime ore del mattino all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Il ragazzo è in coma farmacologico ed è ricoverato al trauma center del nosocomio palermitano.
Il presunto aggressore, Salvatore Pagano di 34 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Sciacca (AG) con l'accusa di tentativo di omicidio.
La lite è avvenuta in uno stabilimento balneare, in località San Giorgio. La vittima, cliente dello stabilimento, sarebbe stato colpito dall'uomo, dipendente del lido, per futili motivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook