Lite in spiaggia a Sciacca, giovane in coma

La vittima, di 30 anni, colpito alla testa con una mazza da baseball, ora è ricoverato all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Arrestato il presunto aggressore, Salvatore Pagano

SCIACCA. Un uomo di 30 anni colpito alla testa con una mazza da baseball durante una lite è in coma. La vittima, Calogero Mustacchia, è arrivato nelle prime ore del mattino all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Il ragazzo è in coma farmacologico ed è ricoverato al trauma center del nosocomio palermitano.
Il presunto aggressore, Salvatore Pagano di 34 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Sciacca (AG) con l'accusa di tentativo di omicidio.
La lite è avvenuta in uno stabilimento balneare, in località San Giorgio. La vittima, cliente dello stabilimento, sarebbe stato colpito dall'uomo, dipendente del lido, per futili motivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati