FareUniversità chiede il ritiro del video spot "Gang of Palermo"

PALERMO. «Ritirare il video che poco rappresenta la voglia di riscatto della nostra terra e degli studenti siciliani». E’ la richiesta  avanzata dal coordinamento di ateneo FareUniversità attraverso una nota del vicepresidente, Mirko Romano, che interviene sul video spot “Gangs of Palermo” lanciato da Marketing UniPA per pubblicizzare l’iscrizione alle lauree triennali e magistrali per l’anno accademico 2011-2012. «Il video, malriuscita parodia del fenomeno mafioso - afferma Romano - manca di rispetto all’esercito di genitori che pur non avendo studiato non sono diventati criminali, e che anzi ci hanno permesso di formarci a livello universitario e ad ambire ad essere classe dirigente pulita e preparata della Sicilia di domani. Miope è stato da parte del nostro Ateneo - aggiunge - dimenticare i tantissimi esempi di medici, avvocati, architetti e grandi professionisti affiliati alle cosche mafiose, o ancora le collusioni di tantissimi politici in doppiopetto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati