Terremoti, Tokyo: forte scossa di magnitudo 6,4

TOKYO. La scossa di terremoto di magnitudo 6,4 che ha colpito in piena notte la stessa zona devastata lo scorso 11 marzo, è stata sentita molto violenta anche a Tokyo, dove gli edifici alti hanno oscillato con forza e dove c'é stato qualche ferito lieve. La scossa è stata avvertita prima con una "frustata" secca, poi con oscillazioni prolungate e violente.    
L'istituto di geofisica e meteorologia nipponico (Jma) ha classificato la scossa a livello 5+ sulla scala giapponese, che va da 1 a 7. Si è trattato di una dei movimenti tellurici più forti seguiti al terremoto di magnitudo 9 dell'11 marzo (seguito poi dal devastante tsunami) e la Jma aveva avvertito che le scosse di assestamento potrebbero andare avanti per mesi, forse anni.   
L'epicentro è stato individuato a 186 km a nord di Tokyo, nella prefettura di Fukushima alle 03:54 della mattina, quando in Italia erano le 20:54 di ieri sera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati