Rivolge avances a gay e accoltella partner: un arresto

CATANIA. Un omossessuale di 56 anni è stato ferito alla gola con un coltello da cucina per avere difeso il compagno dalle avances di un uomo.    L'aggressore, L.P.V., sorvegliato di 56 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentativo di omicidio. La vittima è in prognosi riservata nell'ospedale Garibaldi, ma non sarebbe in pericolo di vita. L'aggressione è avvenuta ieri a Catania, davanti la sede dell'associazione Madre Teresa di Calcutta: i tre si trovavano lì per usufruire della mensa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati