Razionalizzazione degli impianti carburante in Sicilia, incontro di Assopetroli

PALERMO. Razionalizzare la Rete in Sicilia, come prevede la legge 111 del 15/07/2011, implica la chiusura di un alto numero di impianti di distribuzione carburante. Ed in particolare tutti quelli che non sono provvisti del sistema self service e quelli definiti “incompatibili” perché realizzati su marciapiedi, in presenza di dossi, in prossimità di curva o rotonda etc. Il coordinamento Assopetroli Sicilia fa il punto sulla situazione in una riunione, aperta dalle ore 12 anche alla stampa, venerdì 29 luglio presso l'Hotel Sheraton di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati