Incidente sul lavoro a Casteldaccia, muore carpentiere

La vittima è Rosolino Antonino Tomasello, di Bagheria che è caduto da un balcone. Altro incidente in contrada Gibbesi, ad Agrigento, ferito un contadino

PALERMO. Un carpentiere di Bagheria Rosolino Antonino Tomasello, 60 anni, è morto cadendo da un balcone al primo piano di un edificio in cui stava eseguendo lavori a Casteldaccia (Pa). Sono intervenuti i carabinieri. La procura ha disposto l'autopsia.
Da una prima ricostruzione dei fatti, i carabinieri hanno accertato che Tomasello stava facendo un piccolo lavoro a titolo gratuito presso l'abitazione di un conoscente. L'operaio doveva praticare un foro da un antibagno verso l'esterno. Tra un muretto e il balcone aveva messo una tavola di legno. Mentre la percorreva sarebbe caduto giù da un'altezza di circa quattro metri.



TRATTORE SI RIBALTA, FERITO CONTADINO. Angelo Bordino, un contadino di 40 anni, è rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro in contrada Gibbesi, ad Agrigento. Stava arando i campi con il suo trattore quando il mezzo si è ribaltato. A liberarlo sono stati i vigili del fuoco. E' stato trasferito con elisoccorso in ospedale. Non è in pericolo di vita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati