Torino, manifestazione No Tav: in 500 assediano il cantiere

TORINO. Sono stati circa cinquecento - secondo la questura di Torino - i manifestanti No Tav che questa notte, per quasi quattro ore, hanno stretto d'assedio il cantiere della Maddalena di Chiomonte, in valle di Susa, dove sono previsti i primi lavori della ferrovia ad alta velocità Torino-Lione. Si tratta - viene spiegato - di manifestanti legati all'autonomia e ai centri sociali.
Sono stati scagliati sassi, appiccati piccoli incendi, esplosi fuochi artificiali e lanciati fumogeni. Polizia e carabinieri hanno risposto con idranti e un fitto lancio di lacrimogeni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati